Makarska

Makarska

Makarska è una delle mete turistiche più famose della costa croata, attraente per le sue caratteristiche naturali e climatiche, una varietà di offerte turistiche e ospitali ospitalità. La spiaggia di sabbia e ciottoli è lunga quasi 2 km ed è stata, e ancora oggi è riconoscibile. A fianco del promontorio di pini, sono presenti varie strutture turistiche, alberghi confortevoli, strutture per la ristorazione con specialità gastronomiche e numerosi spettacoli per bambini e adulti.


Makarska si trova ai piedi del massiccio montuoso Biokovo (1762 m) che protegge il clima continentale da penetrare e ha una rigogliosa vegetazione mediterranea, inverno mite, estati lunghe e calde con un maestrale rinfrescante. Il sole splende di più di 2750 ore all'anno con una temperatura dell'aria di oltre 20 ° C da giugno a settembre e il mare limpido da giugno ad ottobre ha una temperatura superiore ai 20 ° C. Rifugio e rifugio protetto per tempi difettosi, a volte marinai, pirati e commercianti, e oggi gli yacht, yacht e yacht da escursione. Per le serate estive il porto è pieno di yacht e di escursioni turistiche, e la piazza di Kačić al centro della città è piena di giovani che godono di divertimento e di eventi culturali. Più profonda la notte la makarska riva è viva, ei caffè, i ristoranti e le discoteche stanno diventando più piene.


La storia della città è meglio conosciuta nel monastero francescano, che ha celebrato 500 anni di esistenza. Ospita il Pinakotaku, la biblioteca, l'unico Museo Malachologico e l'Istituto di Montagna e Mare. Sulla piazza Kačićeva è la chiesa di Sv. Marka, e con il suo lato nord nella vecchia galleria Gojak Gallery, Biblioteca della Città, Scuola di Musica e Riviera Makarska.


Sulla costa è il Museo della Città e la chiesa di Sv. Philip. Nel parco di Sv. Petra è una chiesa rinnovata di Sv. Petra, con una splendida vista sulla città, magnifico Biokovo e la baia.